Vent’ anni per Aurora Ramazzotti

aurAurora Ramazzoti, oggi 5 dicembre 2016, compie 20 anni. Papà Eros e mamma Michelle hanno voluto festeggiare questo traguardo della loro bambina con dolci dediche sui social.

Michelle Hunziker scrive sotto una foto simpaticissima che raffigura Aurora da piccola davanti ad un piatto di pasta: “Quando penso a te da piccola ho questa immagine davanti, eri una bimba tranquilla, bisognava svegliarti con le cannonate e sapevi stare in tutte le situazioni! Infatti dicevo sempre a tutti che eri quasi “finta” da quanto eri buona. Dove ti si metteva stavi. Una cosa non bisognava fare però con te… rubarti il cibo dal piatto, disturbarti mentre mangiavi… guai!!!! Eri pronta a piantare una forchettata nelle mani di chi provava a privarti del tuo piatto di pasta! Avevi già le idee ben chiare! Mi emoziono a pensare al momento che sei nata esattamente 20 anni fa tra un ora e 23 minuti…avevi la boccuccia a cuore e mi guardavi con quei occhietti dolci che ti sono rimasti. Auguri amore mio per i tuoi 20 anni….ti amo Mamma”

Eros Ramazzotti, invece, le scrive molto più brevemente: “Il tempo passa in fretta ma l’amore si rafforza ogni giorno di più, sembra ieri e avevi già le idee molto chiare. Auguri per i tuoi bellissimi 20 anni”.

Aurora è una donna adulta oramai e sta vivendo le sue esperienze come tale, vive da sola e prosegue con le sue gambe. La sua famiglia si è allargata molto e lei ora è la sorella maggiore per tutti i suoi fratelli e sorelle: Sole e Celeste da parte di mamma Michelle e Raffaella e Gabrio Tullio dalla parte di papà Eros. Una bellissima famiglia allargata dove ad unire tutti è sicuramente lei: Aurora, nata sicuramente da un grande amore.

Nathan Leone Di Vaio: piccoli fashion blogger crescono!

cicognaMariano di Vaio, fashion blogger, ormai noto grazie al nuovo programma ‘Selfie – le cose cambiano’ ha annunciato la nascita del suo primogenito.

Mariano e sua moglie Eleonora Brunacci hanno fatto sapere ai loro 5 milioni di follower della nascita del loro piccolo Nathan Leone attraverso una foto su Instagram con su scritto: “Per prima cosa voglio ringraziare Dio per averci dato questa gioia! Grazie per tutti i messaggi e il sostegno, siete stati fantastici durante tutta la gravidanza di mia moglie. E oggi siamo felici di annunciare che ora alla nostra famiglia si è aggiunta una persona, il nostro principino Nathan Leone Di Vaio è nato poche ore fa ed è andato tutto bene! Eleonora sta bene ed è stata bravissima. Stare lì accanto a lei è stata l’esperienza più bella di tutta la mia vita”.

Alla fine del messaggio non sfugge agli occhi dei fan un tag, @nathanleonedivaio. Ebbene si il bambino pare abbia già il suo profilo instagram, sul profilo c’è scritto: “Ciao sono Ele mamma di Leo! Qui pubblicherò i suoi vestitini” . Insomma il piccolo Nathan Leo pare abbia già avviato la sua carriera da fashion blogger. Che aspettate? Seguite il suo profilo per far si che i vostri bimbi vestano sempre alla moda!

Gilmore Girls: l’attesa sta per finire!

love-recap-gilmore-girls-stylight-infograficaVenerdì 25 Novembre 2016 grande giorno per le Gilmore Girls (Una mamma per amica) che arrivano su Netflix con i loro 4 grandi episodi finali.

La serie fatta di 7 stagioni è stata trasmetta dal 2001 al 2007 e ora su Netflix, un’ottava stagione fatta da 4 episodi.

L’attesa è tanta, intere generazioni sono in fermento per questo grande finale. Chi di noi non ha conosciuto le vicende di Lorelai e Rory Gilmore nella piccola cittadina di Stars Hollow?

Abbiamo visto Rory crescere, innamorarsi, sbagliare e tornare sui suoi passi! Ora tutti si chiedono con chi finirà il resto dei suoi giorni? Forse con il suo primo e storico fidanzato Dean, o forse con il ribelle e intelletuale Jess o ancora con Logan che le aveva chiesto di sposarlo? Nessuna notizia è trapelata, ma una cosa è certa, i 3 attori hanno tutti partecipato al revival.

Luke Danes riuscirà a sposare Lorelai e a formare con lei una famiglia o qualche disastro ci aspetta all’orizzonte?

Nell’attesa gustiamoci questa bellissima statistica creata dalla piattaforma di moda e lifestyle Stylight.

Svariati utilizzi dell’acqua ossigenata

acqua-ossigenataAvete tutti del perossido di idrogeno in casa?

Be se non l’avete potete semplicemente trovarlo in farmacia, in parafarmacia e anche nei supermercati richiedendo della semplice ‘acqua ossigenata’.

Per la cura della casa e della persona è meglio acquistare dell’acqua ossigenata a concentrazioni più basse, soluzioni diluite al 3%.

E’ possibile utilizzarla in svariati modi, ad esempio mescolando 2 cucchiaini di acqua ossigenata e 3 cucchiaini di bicarbonato si ottiene un dentifricio, un dentifricio fai da te sbiancante!

Per chi fuma e ha le unghie ingiallite può aggiungere in un pentolino d’acqua un cucchiaio di acqua ossigenata e immergerci le unghie all’interno per dieci minuti in modo da sbiancarle.

Per chi fa sport ed è costantemente preoccupato di incorrere in infezioni da funghi è ideale aggiungere piccole quantità di acqua ossigenata nella normale acqua utilizzata per il pediluvio, magari dopo aver praticato sport oppure in serata.

L’acqua ossigenata è, anche utilissima per disifenttare varie superfici della casa dalle maniglie delle porte ai sanitari, in combinazione con l’aceto bianco essa è indispensabile per disinfettare taglieri e coltelli, tanto da eliminare eventualmente alcuni batteri come escherichia coli e salmonella.

Lo ‘Zio’ J-Ax diventerà papà

j-axUna canzone dice “Sarà che al posto di un bambino, Dio m’ha dato due milioni di nipoti”, bene J-Ax adesso ci dice “Sarà che al posto di un bambino, Dio m’ha dato due milioni di nipoti e uno”.

Ebbene si, J-Ax diventerà papà, l’ha confessato proprio lui sui social: “Oggi mentre accompagnavo mia moglie ci siamo accorti di essere seguiti dai paparazzi. Avrei voluto tenere per me questa bella “novità”, ma evidentemente qualcuno pensa di farci su uno scoop, quindi glielo “brucio” ora. Prima di tutto la buona notizia: siamo in dolce attesa.
Faccio questo post per chiedere di rispettare la nostra privacy, la gravidanza è un periodo molto delicato e qualsiasi stress può comportare seri problemi e conseguenze.”

Il noto rapper ha voluto informare i suoi fan, anche per evitare lo “scoop” ai giornalisti.

J-ax, lo ‘Zio’ d’Italia per eccellenza ha 44 anni ed è sposato da 9 anni con la fotomodella statunitense Elaina Coker.

Tra i suoi colleghi Nek: “Quando mi hai dato la notizia ho sentito l’emozione nella tua voce e ti capisco bene. Il meglio deve ancora venire vedrai.. vedrai meraviglie. Tanti auguri Fratello”.

Su Twitter, poi, J-ax aggiunge: “Da oggi avrete nuove responsabilità, come due milioni di cugini”.

Chi è Rocco Schiavone?

roccoRocco Schiavone, vicequestore dei romanzi polizieschi di Antonio Manzini, per motivi disciplinari viene trasferito da Roma ad Aosta, città e panorama odiato dal personaggio. Rocco sposa Marina a 35 anni che viene uccisa in un attentato rivolto a Rocco.

Il romanzo dal 9 novembre 2016 è stato portato sul piccolo schermo, su Rai 2, con Marco Giallini ad interpretare Rocco Schiavone.

Il vicequestore non ha un carattere semplice, è burbero, sarcastico e cinico ma molto bravo nel suo lavoro. Ha strane abitudini, sicuramente opinionabili, infatti a partire dalla prima messa in onda le critiche non sono mancate.

“E’ la prima volta al mondo che una tv di stato, pagata dai contribuenti, esalta questo delinquente. E’ esattamente il rovescio di quello che avviene in realtà in Italia. Un farabutto, un delinquente di grosso calibro che si fa i cannoni, ladro, corruttore, corrotto, procacciatore di prostitute, violento, falsificatore di prove. Ma tutti tacciono e non condannano” dice Giovanardi.

Luca Casarini del Sel ha detto, invece, “Il problema non è se i poliziotti si fanno o no le canne, ma che in Italia non si riesca ancora ad approvare la legge sulla legalizzazione della cannabis”.

Pare che a sole due puntate dall’inizio della serie sia nato un caso politico, l’attore protagonista, però, dice la sua “Fare una fiction dove di 100 poliziotti in caserma non fuma nessuno, sembrerebbe un po’ assurdo. Mi spiace solo che di una serie che ritengo di un certo spessore, si parli solo di questo che fuma. Mi pare riduttivo. Ma facciano quello che vogliono”.

Tiziano Ferro “Potremmo ritornare”

tizNell’attesa per l’uscita del suo nuovo album a dicembre, Tiziano Ferro ci delizia con una bella intervista a “TV, SORRISI E CANZONI” in cui ci lascia piccoli pezzi della sua vita.

Come sempre, Tiziano, attraverso le sue canzoni ci parla del suo quotidiano, delle sue delusioni e della sua vita privata, così con questo nuovo album dal titolo “Il mestiere della Vita”.

“Questo disco è l’inizio del secondo capitolo della mia carriera. Con i dischi precedenti ho detto tutto di una fase della mia vita che è terminata, la fase implosiva, introversa. Anche se il cambiamento e l’apertura di questo secondo capitolo hanno senso proprio nel rispetto del primo capitolo. Quindi non c’è discontinuità. Non è un cambio traumatico. Si può chiamare “maturità”, “avvicinarsi ai 40 anni”, “serenità”, “liberazione”, “senso di equilibrio”, “minor estremismo nei confronti delle scelte”, “minor autoflagellazione e maggior autostima”: con questo album riparto. Mi ero fermato, mi sono riavvicinato agli affetti, sono uscito da una relazione che non è finita benissimo, ma che comunque mi ha fatto davvero capire che cosa voglio dalla vita. E ricomincio dal viaggio. Un viaggio diverso, meno estremo. Non faccio le valigie sbattendo la porta per non tornare più, come facevo prima”.

Dei suoi genitori dice di averli fatti soffrire se pur involontariamente, le sue prolungate assenze pare li abbiano fatti star male.

“Senza volerlo, sono stato spietato nei loro confronti. Li ho obbligati alla mia assenza per lunghi periodi e questo li faceva soffrire. Non li ho fatti soffrire da adolescente perché andavo bene a scuola, ero perfetto, non ho mai fumato una sigaretta, non mi sono mai drogato. Poi, però, ho creato questa ‘anoressia emotiva’: togliere, togliere, togliere. Forse volevo sentirmi desiderato, non so”.

Aggiunge, poi, quanto i suoi abbiano sottovalutato la sua passione per la musica tanto da restare alibiti quando hanno ascoltato il suo primo disco Rosso Relativo pubblicato nel 2001.

“Erano scioccati. Io ero chiuso, non parlavo mai, non sapevano nulla di me. Ricordo le loro facce sconvolte. Si sono chiesti: ‘Ma da dove escono queste canzoni? Questo non ci dice manco ciao…Abbiamo un marziano in casa”. In 15 anni, li ho stremati emotivamente!”

Per quanto riguarda il suo ultimo tour negli stadi Tiziano, nella performance iniziale era solito “volare” sul pubblico. Quasi in tutte le tappe però si sono verificati incidenti e imprevisti anche rischiosi perciò ha dichiarato: “Non ‘volerò’ più, ci sono stati problemi quasi tutte le sere, o rimanevo appeso, o mi facevo male. Una volta sono andato a sbattere contro uno schermo. Io ho sempre fatto finta di niente, ma a Verona ho rischiato la vita. Nessuno lo sa. Sai che mi sono venute due ernie? Non una. Due. Operate insieme un mese fa”.

Per ciò che concerne il presente Tiziano Ferro ci svela di vivere a Los Angeles : “La giornata inizia alle 5 di mattina, perché non si può perdere nemmeno un minuto di sole. Per stare a Los Angeles devi essere un po’ “risolto”. Perché quando ti senti solo lì, in Italia ormai è talmente notte che non hai modo di sentire nessuno”.

Che altro dire? Preparatevi ad ascoltare il singolo che uscirà Venerdì 28 ottobre 2016 dal titolo “Potremmo Ritornare“.

“Luna e Sole” di Luca Maris spopola nelle Classifiche iTunes e nelle Radio Internazionali.

A seguito degli ultimi attentati che stanno terrorizzando e sconvolgendo il mondo intero, sono diversi gli artisti che, ciascuno a proprio modo, si sono detti sensibili e hanno dato il loro personale supporto alle popolazioni vittime degli eventi tragici.
Fra questi spicca, sicuramente, Luca Maris che con il suo singolo “Luna e Sole”, ha conquistato non solo i cuori degli italiani ma ha anche trovato un enorme successo a livello internazionale.
luca maris luna e sole
Chi è Luca Maris? 
Luca Maris, è un cantautore e compositore Italiano. La sua arte è un dono che vuole condividere con generosità ed intensità, come dei talenti ricevuti da distribuire perché rendano frutti più proficui e non sterili o fini a sé stessi.
Il Singolo “Luna e Sole”
Il messaggio dell’opera è a favore dell’unione dei popoli nel mondo, a favore della pace ed è contro le guerre. Il ritmo (movimento) di Luna e sole, simboli della nostra esistenza, scandiscono il giorno e la notte di ogni essere umano indistintamente sulla terra.
Il successo del brano:
Giovedi 4 agosto 2016 il brano è entrato in classifica al #43 posto in iTunes Top 200 Tracks Italy World Chart.
Venerdì 12 agosto 2016 il brano è entrato in classifica Digi Pluggen Top 100 in Olanda (unico artista italiano in classifica e unico brano italiano) piazzandosi al 13mo posto come singolo tra i più suonati dalle Radio Olandesi. Ancora oggi sta continuamente salendo le classifiche posizionandosi nelle top 10 di diverse classifiche internazionali.
Luna e Sole su iTunes
Per acquistare il singolo su iTunes a soli 0,69€ visita questa pagina: Luna e Sole iTunes
Il video su Youtube:

Lucia Aliberti interpreta Ennio Morricone Premio Oscar 2016

immagine copiaLucia Aliberti, il soprano italiano già famoso per la sua internazionale carriera amplificata dai numerosi Galà in onore di tanti Reali, Capi di Stato e per Papa Wojtyla in occasione del Giubileo mondiale delle famiglie e numerose collaborazioni con artisti di tutto il mondo. Lucia Aliberti è tornata in Italia ospite di “Amici”, il programma di Maria de Filippi, riscuotendo un successo popolare duettando con il rapper Mattia Briga in uno straordinario arrangiamento di “You Love” dalla colonna sonora di “C’era una volta il West” del Premo Oscar 2016 Ennio Morricone con una straordinaria coreografia di Giuliano Peparini.

Il video, condiviso sulla pagina facebook di Lucia Aliberti che conta oltre 130.000 fan, ha superato in poche settimane i 40.000 mi piace. Un successo inaspettato ma assolutamente meritato per Mattia Briga e Lucia Aliberti che conquista nuovi fans anche tra i più giovani del mondo della musica leggera. Per chi volesse rivivere una grande emozione e rivedere il video di “Amici” condiviso sulla pagina facebook di Lucia Aliberti super-cliccato, può visitare questa pagina:

https://www.facebook.com/102914892144/videos/10153337289142145/?_rdr=p

Marco Mazzoli è andato a Trans? Era una bufala delle Iene

mazzoli-transHa fatto notizia, le scorse settimane, la notizia di Marco Mazzoli (conduttore radiofonico dello Zoo di 105) ripreso ed immortalato con un trans per le vie di Milano. In realtà era soltanto una bufala, organizzata con Le Iene. Le Iene hanno obbligato Marco Mazzoli a sottoporsi ad una serie di prove anti-reputazione. In cambio Le Iene avrebbero promosso il nuovo film “On Air” che uscirà a breve al cinema e che parla della vita di Marco Mazzoli.