Notizie

I trucchi dei VIP su come ridurre il gonfiore facciale!

Stare sempre sotto i riflettori, passare da un’impegno all’altro e dormire poco sono solo alcuni dei ritmi stressanti a cui sono sottoposti i Vip. E siccome devono apparire impeccabili ad ogni occasione, la cura del viso è fondamentale. C’è chi ricorre alla chirurgia estetica ma c’è anche chi opta per metodi naturali. Uno dei problemi più frequenti e conseguente alla vita frenetica è il gonfiore facciale.




Volete sapere quali sono i loro trucchi? Eccoli qui:

1. Lavare il viso con acqua ghiacciata: lo sappiamo, in inverno può sembrare una vera e propria fatica ma molti vip appena svegli, decidono di lavare il proprio viso in questo modo, poiché il ghiaccio ha un effetto rassodante ed elimina il gonfiore post- dormita.

2. Bere molta acqua: è importante idratarsi molto ed assumere quotidianamente almeno 2 litri di acqua. In caso contrario, si potrebbe andare incontro ad uno stato di disidratazione che già di per sé non è salutare per il proprio organismo, ma nello specifico è uno dei fattori principali del gonfiore facciale.

3. Maschera per il viso con la curcuma: la curcuma è un rimedio naturale pensato per contribuire a ridurre l’infiammazione. Miscelatela con l’acqua, creando un composto più solido ed applicatela sulla zona gonfia del tuo volto, evitando ovviamente la zona degli occhi. Lasciatela agire per circa 10 minuti, dopodiché risciacquate con acqua fresca. Il senso di gonfiore si ridurrà notevolmente!

4. Dormire su più cuscini: questo è uno dei trucchi più usati dai vip: se il cuscino è troppo piatto e la testa si abbassa troppo durante il sonno, il viso può iniziare a gonfiarsi. Mettere uno o due cuscini extra ed in questo modo riuscirete a mantenere la testa elevata e dunque ridurre l’infiammazione che si riscontra il mattino successivo.

5. Curare l’alimentazione: ridurre la quantità di sale nella maggior parte delle pietanze, riscontrerete benefici al viso e al corpo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *