Notizie

Asia Argento torna a parlare di sé!

Al Torino Film Festival c’era anche l’attrice Asia Argento, ultimamente protagonista di diversi dibattiti legati alle violenze subite da alcune star del cinema italiano ed hollywoodiano.
Sono tante le critiche mosse su di lei e a tal proposito Asia sembra restarne indifferente e soprattutto non vuole sbilanciarsi più di tanto sul caso Weinstein“Cerco di non rispondere alle domande che mi vorreste fare, ci sono tanti giornalisti che sono come cani affamati alla mia porta. “Anche da piccola mi identificavo con i mostri freaks, non certo in Cleopatra – spiega – Non voglio essere accettata, sono io che vi accetto. Sono io che sono diversa. Lo so che sono diversa in questo Paese, lo so che vi sto sul c**** e non me ne frega niente. Io sono sempre stata diversa anche a cinque anni – ha aggiunto – simpatizzavo per i mostri, perché sono anch’io un mostro, nel senso che sono diversa”.

Insomma non vuole dare “pane per i denti” dei giornalisti. Ed aggiunge: “Per questo ho scelto di non rispondere alle vostre domande perché so che sarebbero tutti pettegolezzi. Non parlo dei cinefili, parlo dei giornalisti. Scusatemi, non voglio generalizzare questa storia. Pensate quel che volete, sono qua per parlare di cinema, altrimenti non venivo. Quello che avevo da dire l’ho detto e quindi è inutile che continuino a raspare alla mia porta come dei cani affamati”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *