Alimentazione

I migliori All You Can Eat a Milano

Ormai i ristoranti sono sempre più propensi ad accettare di proporre la formula ALL YOU CAN EAT, ‘tutto quello che puoi mangiare’. In effetti, quando una persona viene a sapere della presenza di locali del genere, dove si paga un prezzo fisso e si può mangiare finché si vuole, all’improvviso vediamo come si stampa un sorriso sulla sua faccia e la loro domanda-affermazione spesso è: “Ma davvero esistono locali così?”. La risposta ormai è sì, ed è sicuramente una buona cosa, ma non si possono considerare i vantaggi, senza considerare anche gli svantaggi che derivano da una proposta del genere. I vantaggi sono, ovviamente il prezzo fisso in cambio di una grande quantità di cibo, che spesso però va a scapito della qualità.

Tanto cibo spesso non è fresco, magari è proprio un avanzo, quell’avanzo contro cui, comunque, anche i ristoranti cominciano a ribellarsi. Per questo sempre più spesso, chi propone questa formula dell’All you can eat, ci tiene a precisare che il cliente non potrà appropriarsi di altre portate se prima non avrà finito completamente quelle precedenti. È quindi un meccanismo che andrebbe studiato bene, sia da una parte, quella del ristoratore, che dall’altra, quella del cliente. Se pensata bene però, l’idea sicuramente non è male.
Va però notato che la maggior parte dei locali che sono disposti ad offrire tutto questo sono perlopiù di origine asiatica: non a caso la formula è cominciata ad affermarsi da queste parti proprio grazie a loro, in particolare dai giapponesi ed i cinesi. Ma scavando a fondo, possiamo trovarne anche alcuni di origine italiana, anche se questi sono più restii ad adottarla: in effetti in un ristorante italiano ci si ritrova, spesso e mal volentieri, ad essere vittime della formula (implicita) All you can pay, ‘tutto quello che puoi pagare’, spendendo molto e mangiando poco e magari anche male. Sarà anche un pensiero provocatorio, ma capita spesso che sia così, in particolare in quei ristoranti, magari stellati, che predicano bene ma razzolano molto male.

Bisogna quindi trovare un equilibrio in tutto questo, trovando dove pagare il giusto e mangiare bene, e magari che utilizzino proprio la formula All you can eat, per stare al passo con i tempi e perché l’idea è spesso allettante per chiunque, almeno una volta nella vita, e ovviamente, si possono trovare anche questo tipo di locali a Milano. Qui cercheremo di individuarne alcuni:

I Borsieri – Fonte: google

IL BORSIERI
In questo locale che offre un orario continuato, ci troviamo a pochi passi dal centro storico di Milano. I piatti del menù seguono le tradizioni nazionale ed internazionale e sono presentati in modo molto ricercato, come il carpaccio di salmone norvegese o il roastbeef all’inglese con salsa verde e c’è la possibilità di mangiare anche piatti vegetariani. Il punto forte del locale sono i cocktail, in particolare la sangria.
Il prezzo medio è di 18 €.
Indirizzo: Via Pietro Borsieri

Feel good longe cafè – Fonte: google

FEEL GOOD LOUNGE CAFÈ
Questo locale che offre una cucina con orario continuativo fino alle 2 di notte. Di sottofondo una musica che ci accompagna mentre mangiamo le pietanze che vanno dall’insalata mista, ai tagliolini al salmone, all’entrecote di angus alla griglia, classici ma dal sapore anche internazionale.
Il prezzo medio è di: 15 €
Indirizzo: Corso XXII Marzo

Kitchenette bakery – Fonte: google

KITCHENETTE BAKERY
Anche qui il ristorante offre un orario continuato, pratica questa per fortuna sempre più diffusa, dove poter assaporare piatti di respiro americano, come hamburger cheese and bacon, fish and chips, caesar salad, alette di pollo, e soprattutto sono da provare i buonissimi dolci come la cheesecake e la apple pie. Si organizzano anche buffet e banchetti e ricevimenti.
Il prezzo medio è di 19 €.
Indirizzo: Via Vittor Pisani

Wish lounge restaurant – Fonte: google

WISH LOUNGE RESTAURANT
Qui si ha una cucina di tipo internazionale, molto ricercata e non banale. Il locale è adatto per passare serate in compagni intrattenuti da musica ricercata. Appena si entra c’è una zona dedicata ai cocktail, con molti tipi di drink internazionali, dove ci sono grandi divani dove chiacchierare prima della cena.
Il menù ci offre piatti particolari, alcuni anche adatti a chi sta seguendo una dieta, ma non mancano mai del giusto gusto. Si parte dai moscardini allo zenzero su rucola, all’insalata con uvetta, ricotta e confettura di fichi, al filetto di orata al forno alle erbe, fino ai dolci tipici italiani.
Il prezzo medio è di 45 €
Indirizzo: Corso Sempione

Le Banque – Fonte: google

LE BANQUE
È un ristorante al centro di Milano, di lusso ma accessibile a tutti, e si definisce uno “show music restaurant“, infatti oltre all’ottimo cibo si potrà assistere anche a dei live show di musica con pianobar e dj set, che si potrà ballare anche nella sala da ballo, dopo che si saranno gustati piatti sia di carne che di pesce, come la parmigiana di melanzane grigliate, pappardelle al tartufo e mascarpone, filetti di triglie alla livornese.
Il prezzo medio è di 20 €.
Indirizzo: Via Bassano Porrone

Puro Milano – Fonte: google

PURO MILANO
Questo ristorante offre menù che comprendono ricette tipiche della tradizione italiana, ma anche ricette modificate con sapori etnici e particolari, come tortino di carciofi e bresaola, tartare di gamberetti alla menta piperita, e pesche su crema di zucca, spaghetti con tonno rosso, pachino e capperi di Pantelleria, per finire con la torta di pere e cioccolato. Oltre al fatto che si hanno anche i piatti tipici di una steakhouse, e quindi vari hamburger e fritti misti. Per l’aperitivo ci si può servire di un ricco buffet, e nel weekend si può assistere a spettacoli di musica live per non farsi mancare niente.
Il prezzo medio è di 32 €.
Indirizzo: Via Gallarate

 

Just Cafè Pacini – Fonte: google

JUST CAFÈ PACINI
Al centro di Milano troviamo questo locale moderno che sa offrire piatti tradizionali semplici ma buoni, come le bruschette miste, gli gnocchi alla sorrentina, pasta con noci e gorgonzola, cotoletta milanese con patate e soufflé al cioccolato, poi ancora hamburger o panini vari. Qui si trova anche una sala da thè dove il pomeriggio si possono gustare specialità dolci fatte in casa o salate. Un locale frequentato soprattutto da un pubblico giovane che sa offrire un ambiente di qualità.
Il prezzo medio è di 25 €.
Indirizzo: Via Pacini, 23

Arigató – Fonte: google

ARIGATÓ
È uno dei primi ristoranti All you can eat della città di Milano, molto pulito con personale cortese e tempi molto veloci per ricevere il piatto in tavola, oltretutto si ha un campanello vicino al proprio tavolo per qualunque richiesta al personale. Nel menù c’è una importante scelta di sushi, sashimi e diverse portate wok e alcuni dolci sono compresi nel menù.
Il prezzo del pranzo è di circa 13 €, quello medio di 20 €. Indirizzo: Viale Vittorio Veneto

Bambù – Fonte: google

BAMBÙ
È sicuramente uno dei migliori All you can eat orientali di Milano, e comprende menù con portate giapponesi, thailandesi e cinesi. I prodotti, tra cui ovviamente il sushi, sono sempre molto freschi e di ottima qualità, il servizio è cordiale e abbastanza veloce, l’ambiente pulito e curato, elegante e con luci soffuse. L’happy hour dura fino a tarda serata (le 22 circa) e si offrono anche menù per vegetariani o per bambini.
A pranzo il prezzo è di circa 10 €. La sera il costo dell’All you can eat è di 20 €.
Indirizzo: Via Varesina, 64

Yu restaurant Milano

YU RESTAURANT MILANO
È un locale centrale, molto spazioso, elegante e pulito che offre diversi tipi di menù all you can eat sia a pranzo che a cena. A volte i tempi di attesa sono un po’ lunghi ma i piatti sono serviti con cura. Tra le varie portate, oltre al sushi ci saranno lo uton, i fritti come la tempura, poi gli involtini primavera, il wakame, i tiger rolls e gli uramaki. In più offre dei dolci molto buoni.
A cena il prezzo è di circa 30 €.
Indirizzo: Via Casale, 5

Haru – Fonte: google

HARU
Questo ristorante è molto curato e accogliente, offre sushi e sashimi come portate principali, ma sa uscire anche fuori dagli schemi rispetto ai soliti menù di questo tipo, ed offre un’ampia scelta anche nella fascia oraria del pranzo. I cibi si possono degustare anche sul tatami (la tradizionale pavimentazione giapponese in legno). La cucina è leggera e le materie prime fresche.
Il prezzo medio a pranzo è di circa 10 €, a cena è di circa 20 €.
Indirizzo: Corso Sempione, 33

Sicuramente c’è più scelta quando si tratta di All you can eat che offrono cibo di tradizioni orientali, ma oggigiorno anche i ristoranti italiani dovrebbero adeguarsi più spesso a questo tipo di menù, che può dare molto sia al ristoratore che al cliente che, se soddisfatto, riesce a fidelizzarsi al locale che sa trovare il giusto equilibrio in questo tipo di offerta. Perché non sempre grande quantità deve significare per forza anche scarsa qualità.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *