Systema Srl
Notizie

Systema Srl e Lazio Innova presentano il bando “Innovative solutions for tracking goods”

“Innovative solutions for tracking goods” è il titolo del bando relativo alla call4ideas promossa da Systema Srl e Lazio Innova. L’obiettivo è quello di far gareggiare le migliori startup, imprese e centri di ricerca al fine di sviluppare un sistema di tracciamento per dispositivi in ceramica.

Il problema è stato sollevato da Systema Srl che ha notato una mancanza di sistemi che permettano di tracciare dispositivi sanitari in ceramica durante le fasi di produzione, stoccaggio e trasporto. Ciò è dovuto al fatto che qualsiasi dispositivo o codice non riuscirebbe a resistere ad alcune fasi della lavorazione visto che esse avvengono in forni la cui temperatura supera molto spesso i 1200°.

Systema Srl è una software house del gruppo Zucchetti nata nel lontano 2002. Questa società si occupa di 3 settori diversi, quello che ha maggiormente promosso questa call4ideas è il settore “Gestionali e ERP”. L’idea è stata fortemente supportata anche da Lazio Innova, nata nel 2013 allo scopo di promuovere lo sviluppo economico. Lazio Innova eroga servizi per la nascita e lo sviluppo di imprese, favorendo la formazione di vere e proprie reti d’impresa e l’erogazione di incentivi regionali, statati ed europei.

Il bando è rivolto ai centri di ricerca e alle università, alle imprese nate da meno di 36 mesi oltre che alle Startup e PMI innovativi e pertanto registrati nell’apposita sezione del Registro delle Imprese. La soluzione ideale consisterebbe in un sistema performante ed efficace capace di lavorare in modo autonomo ed avente la possibilità di essere integrato con altri software o sistemi di controllo. Ogni proposta portata avanti da quanti si vorranno iscrivere alla gara dovrà soddisfare alcuni requisiti:

  • il sistema dovrà essere in grado di identificare gli stampi e localizzarli precisamente sin dalla fase di modellazione
  • dovrà applicare due tipi di etichette: la prima sarà temporanea e servirà nelle fasi di produzione che prevedono altissime temperature (fino a 1200°), la seconda sarà un’etichetta definitiva che verrà conservata nelle fasi di confezionamento, stoccaggio in magazzino e trasporto.
  • La tecnologia sviluppata dovrà inoltre essere in grado di tracciare anche i carrelli in modo da permettere un posizionamento automatico su pallet e rendere più facilmente gestibili lo stoccaggio, il picking e la spedizione.

Dopo la fine della gara e la presentazione di tutti i progetti, un team di esperti selezionati da Systema e Lazio Innova analizzerà i progetti e le idee presentate. Ad ognuno di essi verrà attribuito un punteggio considerando il livello di innovazione della soluzione proposta, le competenze delle persone coinvolte e del progetto imprenditoriale. I sei gruppi che otterranno i punteggi migliori avranno la possibilità di partecipare ad un percorso esclusivo di formazione e mentorship all’obiettivo di sviluppare le idee proposte e ritenute meritevoli.

Alla fine, Systema Srl e Lazio Innova decideranno in maniera autonoma chi premiare tra i sei gruppi ritenuti migliori. Systema Srl, come specificato nel bando, premierà solo il gruppo giunto al primo posto. Il loro premio consiste in 5.000 euro da spendere per avviare il progetto e nella possibilità di instaurare una compartecipazione societaria. Lazio Innova premierà, invece, i 3 gruppi migliori e per il primo posto mette in palio ben 10.000 euro.

CLICCA QUI per inviare la tua candidatura

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *